Cura dei capelli con olio essenziale - Consulente Indipendente Prodotti Chogan

Cura dei capelli con olio essenziale

Tinte, shampoo aggressivi, fattori ambientali e collegati all’età sono alcune delle cause che possono danneggiare i capelli e riuscire a contrastare questi fattori non è semplice, ma con costanza e conoscendo i prodotti giusti si può avere una chioma sana.

La prima regola è scegliere sempre prodotti leggeri, di origine naturale e da agricolture biologiche, come gli oli essenziali. Infatti, basta avere un po’ di costanza, pazienza, saper scegliere l’olio essenziale più idoneo al tipo di capello che si ha ed in base alle problematiche che presenta la chioma.

Per esempio, l’olio essenziale di basilico attiva la microcircolazione e assicura la salute generale della cute, mentre l’olio essenziale di betulla rivitalizza i capelli ed è indicato per la cura delle dermatiti e della psoriasi.

Olio Essenziale di Basilico 10ml

       

 

 

Invece in caso di pidocchi oppure se si sta cercando di combattere la forfora è ottimo l’olio essenziale di limone e per rinforzare i capelli fragili o deboli si può contare sui benefici offerti dall’olio essenziale di geranio.

            

 

Pieno di proprietà benefiche è anche l’olio essenziale di lavanda, ideale per prevenire le doppie punte, calmare la cute arrossata, idratare i capelli e promuovere la crescita.

 

Il tea tree oil è altrettanto benefico per la salute dei capelli, specialmente se si ha qualche infezione fungina e si cerca un prodotto in grado di regolare il sebo, mentre l’olio essenziale di rosmarino è ideale per stimolare i follicoli dei capelli e quindi per stimolare la crescita, ma è anche un dermo-purificante ed un anti-irritante.

         

 

Sempre per trattare infezioni che colpiscono il cuoio capelluto c’è anche l’olio essenziale di cedro, noto per le sue proprietà antisettiche, astringenti ed antiseborroiche, ottimo se viene abbinato all’olio essenziale di menta piperita che combatte il prurito e promuove la crescita dei capelli.

         

 

Questi sono solo alcuni degli oli essenziali che possono essere utilizzati per la cura dei capelli, oli naturali che generalmente vengono diluiti con un olio vettore come quello di mandorle, di semi di lino oppure di jojoba, secondo le proprie preferenze e caratteristiche del proprio cuoio capelluto.

 

            

 

 

Non solo, gli oli essenziali possono essere utilizzati anche nello shampoo abituale oppure per creare delle maschere fatte in casa. Infatti, sono tante le lozioni e maschere pre-shampoo che si possono fare con gli oli essenziali, ecco una delle più complete, ottima se si vuole donare ai capelli lucentezza, vitalità e per lenire la cute arrossata o stressata:

 

Impacco con olio di cocco, olio essenziale di Ylang Ylang e olio essenziale di geranio

Mescolando un cucchiaio di olio di cocco con 3-4 gocce di olio essenziale di Ylang Ylang e 3-4 gocce di olio di geranio si ottiene una soluzione dalle proprietà nutrienti, idratanti e rinforzanti, rivitalizzanti, lenitive e purificanti. Basterà massaggiare la cute ed i capelli su tutta la lunghezza, lasciare in posa per circa 15-20 minuti e poi lavare i capelli come di consuetudine.

Ricchi di proprietà benefiche e facili da utilizzare, gli oli essenziali sono un toccasana per la cura dei capelli, ideali per trattamenti naturali.

         

 

Nel catalogo del nostro partner possiamo trovare tanti prodotti 100% naturali, nickel free, non testati su animali, senza parabeni, molti dei quali sono anche biologici e certificati SCIC BIO, ente nazionale che certifica solo prodotti di fascia alta.

Ti piacerebbe comprare tanti prodotti con il 50% di sconto e guadagnarci anche?

Contattami tramite questo modulo:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *